Eccovi la Cooperativa Sociale "ProXima"

Si svolgerà, domani, lunedì 20 febbraio 2006 alle ore 11.00 presso la Sala Verde della Camera di Commercio (I piano) di BaRI l’iniziativa di presentazione della Cooperativa Sociale ProXima.
Soggetto giuridico e imprenditoriale sorto con lo scopo di contribuire alla costruzione di processi virtuosi per promuovere la parità sostanziale dei diversi settori della vita sociale e lavorativa e per sviluppare sensibilità e azioni mirate al miglioramento della qualità della vita di tutti i cittadini.
ProXima rivolge il suo sguardo alle persone, al mondo dell’infanzia e della famiglia e si prefigge di promuovere processi d’inclusione sociale e lavorativa.
Lo staff operativo è composto da un’èquipe di animatori di conciliazione con specifiche competenze nei settori della consulenza pedagogica, legale, informatica, commerciale, e con accreditate esperienze in ambito sociale, sanitario, educativo, culturale e delle politiche attive e tutela del lavoro.
La Camera di Commercio sarà rappresentata dal Presidente Luigi Farace e Giacomo Ruggeri, mentre la Cooperativa Sociale ProXima sarà rappresentata dal Presidente Giovanni Annoscia e dalla Vice-Presidente Eufrasia Capodiferro.


Dopo i saluti istituzionali nel corso della conferenza sarà presentato il percorso di costituzione della cooperativa nato a valle delle esperienze maturate nell’ambito dell’iniziativa comunitaria Equal, azione b1, progetto: “Donne, Media e Telecomunicazione”; saranno presentati il sito istituzionale, i servizi offerti, le attività in corso di svolgimento, gli accordi in via di definizione sia nella provincia di Bari che nell’area nord barese ofantina ed un ciclo di incontri finalizzati alla informazione, sensibilizzazione e diffusione delle buone pratiche di pari opportunità e conciliazione vita/lavoro a livello locale, nazionale ed europeo.

Inoltre, la cooperativa presenterà le attività programmate nel trimestre marzo-giugno c.a. all’interno del Centro Famiglie Territoriale San Nicola: un ciclo d’incontri per riflettere sui temi: degli stereotipi di genere nella più ampia accezione, sulle azioni positive, sulla conciliazione dei tempi e le banche del tempo, sulle buone prassi d’imprenditorialità femminile e le policy nel Por Puglia.
Sulla base degli accordi che saranno sottoscritti nel corso della conferenza tra PROXIMA, ANPE-REGIONE PUGLIA, CONFCOOPERATIVE E IFOC lo sportello di politiche di conciliazione già avviato presso il CFT San Nicola sarà implementato con servizi di orientamento al lavoro, di promozione dell’imprenditorialità femminile e di percorsi d’inclusione sociale.

Ogni ulteriore informazione può essere attinta sul sito: www.proximanet.org

La riproduzione parziale o totale della presente news è vietata se non citando la fonte: www.anpe.it

Copyright ANPE - Tutti i contenuti sono di proprietà dell'ANPE, ne è vietata la riproduzione.

Designed by RC Service - Servizi Web